Fondazione Alvise Comel : Informazioni

Forma giuridica

Fondazione costituita con atto del Notaio Santo Bonfiglio in Rovereto, di data 11 dicembre 2003, riconosciuta come persona giuridica privata con Determinazione n. 31 del 16 luglio 2004 della Provincia Autonoma di Trento e iscritta al n. 217 del Registro Provinciale delle persone giuridiche, ai sensi del D.P.R. 10 gennaio 2000, n. 361.

La Fondazione Alvise Comel prevede lo stesso numero di Soci dell'Accademia Roveretana degli Agiati.

 

Composizione del Consiglio di Amministrazione

Presidente: SANDRO FELLER

Consigliere delegato: ALESSIO BERTOLLI

ConsiglierI: FRANCO FINOTTI, IVANA PEZZO, GIORGIO ROSSI

L'organismo rappresentato è un ente non commerciale e non è iscritto all'anagrafe delle Onlus.

 

Finalità

La Fondazione ha lo scopo di promuovere studi, ricerche e altre iniziative in campo scientifico e in particolare in quello delle scienze naturali e dell'ambiente, opera nel nome e nel ricordo di Alvise Comel, illustre geologo che a tali studi e ricerche ha destinato una parte significativa del suo patrimonio.

Affrontare, in un contesto interdisciplinare, tematiche scientifiche affascinanti e di grande attualità è il filo conduttore dei cicli di conferenze proposti dalla Fondazione Alvise Comel.

Un modo diverso e insolito di lettura e approfondimento della realtà che, a partire dalla fisica, dall'arte, dalla filosofia e dalle neuroscienze, offre una prospettiva nuova e originale nell'interpretazione del mondo naturale.